I NAVIGATI – “INFORMATI E SICURI”

Per navigare in sicurezza è importante informarsi.

 

 

Sono sempre più numerosi i clienti che, attraverso i servizi internet banking “Happy Banking” e corporate banking “Comodo Banking” effettuano pagamenti e operazioni, consultano il proprio conto corrente, investono o gestiscono prestiti e mutui.

Da tempo il Gruppo Bancario ha catalizzato numerose risorse per la sicurezza informatica, per la prevenzione ed il contrasto degli attacchi e per la protezione dei clienti dalle frodi online.

Dal 29 novembre 2021 è in onda la campagna di informazione e sensibilizzazione “I Navigati – Informati e Sicuri” promossa da CERTFin, ABI, IVASS ed alla quale ha partecipato attivamente anche La Cassa di Ravenna - oltre ad altri istituti bancari – composta da spot TV e radio, web, social, pubblicazioni su quotidiani, manifesti e brochure oltre che ad una mini serie sul sito www.inavigati.it .

Protagonista della campagna è la famiglia “Navigati” i cui componenti risultano informati e conoscono i comportamenti virtuosi da adottare per non cadere nelle possibili insidie che il web può presentare.

L’obiettivo è aumentare il livello di consapevolezza dei clienti delle banche e sensibilizzarli ad un uso informato e sicuro deli strumenti digitali anche attraverso semplici regole da seguire per operare in sicurezza:

  • Cambiare periodicamente le password;
  • Aprire solo le e-mail provenienti da indirizzi noti;
  • Installare Antivirus;
  • Contenere la pubblicazione di informazioni personali online;
  • Usare password diverse per i vari siti.

 

SPOT TV

 

WEB SERIE

Ep.1 SMISHING

Smishing (combinazione delle parole SMS e phishing) è il tentativo da parte dei truffatori di acquisire informazioni personali, finanziarie o di sicurezza tramite sms. Il truffatore finge di essere un mittente attendibile, impersonando una banca, una finanziaria o un fornitore di servizi.

 

Ep.2 SOCIAL NETWORK

Nei social network si possono celare persone sconosciute o che impersonano amici con l’obiettivo di ottenere la fiducia delle persone e poter rubare loro identità/informazioni personali o professionali.

 

Ep.3 SOCIAL ENGINEERING

Il social engineering riunisce una serie di tecniche volte a spingere le persone a fornire informazioni personali come password o dati bancari.

 

Ep.4 SIM SWAP

Il SIM swap avviene quando un frodatore, fingendosi la vittima, ottiene dall’operatore telefonico una SIM con il numero di telefono della vittima stessa avendo così accesso, in molti casi, anche agli accessi bancari.

 

Ep.5 - TRUFFE ONLINE

APPROFONDIMENTI